Nella giornata del 4 dicembre scorso, a Ponte di Legno, i Carabinieri della locale Stazione, a conclusione di un’attività d’indagine, hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato in concorso 2 italiani 25enni residenti a Brescia e un albanese 32enne residente a Bovezzo.

I tre giovani, nella notte tra domenica 3 e lunedì 4, sono penetrati all’interno del Palaghiaccio di Temù e nella biglietteria Centrale di Adamello Ski, previa effrazione delle porte di ingresso e la neutralizzazione degli allarmi.

Erano scappati con denaro in contanti (circa 300 euro) e un hard disk della telecamera a circuito chiuso.

L’attività dell’Arma ha consentito di risalire ai tre giovani e, nel corso della successiva perquisizione in casa di uno degli indagati, di rinvenire la refurtiva e alcuni oggetti atti allo scasso.

Share This