Domenica 22 Aprile al Palasport di Caronno Varesino (VA) si sono svolte le qualificazioni regionali al Campionato Italiano Cadetti M/F.

Il Karate Master Rapid SKF CBL guidato dai Maestri Francesco Maffolini, Dario Zanotti, Francesco Landi e Vincenzo Ippolito aveva già 4 ragazzi qualificati di diritto in virtù del risultato 2017: Luigi Baronchelli e Aurora Pendoli Campioni d’Italia, Michael Pedersoli Vice Campione d’Italia e Mattia Seghezzi Medaglia di Bronzo.

A seguito di una prestazione eccellente Alessandro Tiraboschi supera in finale Nicola Scalmana nella cat +78 grazie ad un 2 a 0 accede alla finale nazionale e si mette al collo la medaglia d’Oro.

Maria Pia Sereno, nei 47 kg femminile, supera al primo incontro la milanese Martina Pedalini per 3 a 2, al secondo incontro la bergamasca Maria Belotti, in finale di poule la bresciana Anna Guerini della Forza e Costanza e nella finalissima Maria Pia Sereno ottiene il titolo regionale superando la bresciana Sara Federici per verdetto a bandierine.

Matteo Lesma nella cat. 63 kg maschile è protagonista assoluto battendo Tommaso Piseddu del Karate Genocchio per 1 a 0, al secondo turno a dover cedere è Riccardo Varisco del Karate Pozzuolo sempre per 1 a 0, in finale è il milanese Filippo Corsini a doversi arrendere per 2 a 0, ribadendo il valore di una scuola karate che oramai in maniera conclamata raccoglie risultati sempre più prestigiosi.

Ora i 7 ragazzi del club camuno dovranno vedersela con il resto della nazione al Centro Olimpico di Ostia Lido il fine settimana 5/6 Maggio 2018.

Share This