C’è un nuovo sciopero dei treni in capo a Trenord all’orizzonte, questa volta senza alcune fasce garantite. I sindacati Uiltrasporti ed Orsa hanno infatti proclamato una mobilitazione che prenderà il via alle ore 03:00 di domenica 16 giugno e che durerà fino alle 02:00 di lunedì 17 giugno.

Uno sciopero che avrà ripercussioni anche sulle linee regionali servite dall’azienda: la possibilità di disagi è quindi estesa anche alla linea ferroviaria Brescia-Iseo-Edolo. Dicevamo della mancanza di fasce di garanzia: svolgendosi lo sciopero in una giornata festiva, non saranno garantiti neanche quei treni che solitamente transitano anche quando si tiene una mobilitazione da parte dei lavoratori.

A coloro che durante la giornata di domenica dovranno mettersi in viaggio in treno, la raccomandazione è sempre quella di verificare il sito di Trenord per ulteriori aggiornamenti, oppure l’app di Trenord o prestare attenzione in stazione agli annunci sonori ed alle informazioni sui monitor.

Share This