Novità per la linea ferroviaria Brescia Iseo Edolo a partire da questa domenica 12 giugno: Trenord comunica che sarà ripristinata l’offerta ordinaria “pre-Covid”, mediante il prolungamento dei treni da/per Breno e la contestuale soppressione dei servizi sostitutivi correlati.

Sarà anche il giorno in cui, dopo sei mesi e passa, i treni riprenderanno a viaggiare sul tratto di Cedegolo dove il 1° dicembre 2021 una frana causò il deragliamento di un treno con a bordo dodici persone. Da allora infatti la linea ferroviaria è monca: tutte le corse da Cedegolo a Edolo e viceversa sono state rimpiazzate da un servizio di autobus sostitutivi istituito da Trenord. Le opere di ripristino e messa in sicurezza della linea si sono rivelate più complesse del previsto e quello stop, che pareva dovesse durare solo qualche settimana, si è dovuto prolungare per lavorare sul versante dal quale si sono staccati i massi quella mattina all’alba, oltre che nella galleria e sui binari situati sul tratto interessato dal dissesto.

Sono già annunciati però altri lavori (e quindi altri disagi) lungo la linea che dall’alta Valle porta in città: da lunedì, 13 giugno, fino al 15 luglio, su disposizione di FerrovieNord, per lavori di manutenzione straordinaria da Pisogne a Sale Marasino, sarà sospesa la circolazione ferroviaria nei giorni feriali dalle ore 9:00 alle ore  17:00. Le corse interessate saranno sostituite con autobus.

Sono previste modifiche d’orario ai treni per consentire l’interscambio fra treni e bus, pertanto Trenord invita gli utenti a consultare i nuovi orari in vigore: tutte le variazioni sono riportate integralmente nella sezione “Consulta orario ferroviario”, sia sul sito Trenord.it che sulla App di Trenord.

Share This