Non solo Malegno-Borno: il fine settimana appena trascorso ha portato in Alta Vallecamonica, per l’esattezza ad Edolo, anche la terza tappa dell’edizione 2022 del Trofeo Enduro Husqvarna, manifestazione racing monomarca supportata dal celebre marchio di origini svedesi.

Era la prima volta che la Vallecamonica ospitava una tappa di questo trofeo, che solitamente si disputa tra la primavera e l’autunno in varie località italiane. E la tappa camuna (organizzata dal Moto Club Edolo) ha trovato in un camuno uno dei suoi vincitori.

Alessandro Tosana, 19enne di Losine, ha infatti trionfato nella categoria 125, confermandosi al primo posto della classifica provvisoria, con il punteggio massimo di 60 punti, avendo vinto anche le due tappe precedenti, già disputate a Castiglion Fiorentino ed a Città di Castello.

Alla fine del trofeo mancano ancora due tappe, ma Tosana -in corsa con il Moto Club Tre Laghi- è decisamente in pole position per quella che potrebbe essere la sua terza vittoria consecutiva al Trofeo Husqvarna.

In sella alla due ruote da quando ha tredici anni, Alessandro studia all’indirizzo meccanico dell’Itis di Bergamo, cosa che in questi mesi invernali gli ha impedito di allenarsi come avrebbe voluto ma che non ha evidentemente fermato la sua passione per l’enduro.

Una passione che è sostenuta da sempre dalla famiglia, in primis dai genitori Chiara e Luca (titolari di un magazzino edile a Niardo), che accompagnano il figlio in ogni trasferta. E’ a loro che Alessandro, contattato da Radio Voce Camuna, rivolge il suo primo ringraziamento, senza dimenticare il supporto del suo Motoclub e di Silvio Moto di Malegno.

Nel futuro di Alessandro ci sono innanzitutto le ultime due tappe del Trofeo Husqvarna, poi lo studio e magari qualche esperienza all’estero. L’ambizione è quella di fare il salto di classe, dai 125 ai 250 2T, ma c’è tempo. Intanto, si gode i successi e la sensazione che gli offre gareggiare in sella alla sua moto, tra i sentieri offerti dai boschi, in posti nuovi e, soprattutto, mettendosi sempre alla prova.

Share This