Primo Maggio caratterizzato da un insolito intervento per i Vigili del Fuoco Volontari di Edolo

La squadra è stata allertata dalla parrocchia di Edolo, che ha richiesto l’aiuto dei pomperi per liberare un gatto che da alcuni giorni era rimasto intrappolato nella “Pieve” di Santa Maria Nascente.

Il felino era infatti incastrato nel pochissimo spazio tra una parete laterale della chiesa e la struttura legnea dell’Altare di Sant’Antonio, ad un’altezza di circa sei metri.

Non essendoci notizie riguardo a un eventuale proprietario, i Vigili del Fuoco, una volta portato all’esterno l’animale, che era in buone condizioni di salute, l’hanno liberato.

Share This