Una perdita per il calcio camuno, ma una bella opportunità per un giovane ragazzo del nostro territorio. Stiamo parlando del giovanissimo trequartista classe 2003 Elia Salvatore Antonini, in forza nell’ultimo periodo alla Juniores nazionale del Breno, dopo i primi mesi della stagione passati in prestito alla corte della prima squadra di mister Maggioni a Piancamuno.

Il ragazzo di Cividate Camuno cambierà di nuovo casacca ma non solo: cambierà anche continente, in quanto andrà a frequentare per i prossimi 5 anni il North Iowa Area Junior College negli Stati Uniti, dove giocherà per la squadra locale, i “Trojans”. Un’occasione giunta grazie a Studente Atleta, organizzazione che mette a disposizione dei giovani atleti italiani la possibilità di studiare all’estero tramite una borsa di studio sportiva ed accademica.

Ragazzo molto promettente, dotato di una tecnica sopraffina unita ad un buon senso del gol, saprà sicuramente farsi valere nella sua nuova esperienza e tenere alto l’orgoglio camuno anche fuori dai confini sia italiani che europei.

Non ci resta che augurargli un grosso in bocca al lupo, con la speranza di rivederlo calcare i nostri campi in futuro, magari proprio con la maglia del Breno, squadra che lo ha cresciuto.

[Articolo di Giulio Frerini]

Share This