La Regione, il 15 novembre scorso, ha voluto ringraziare tutti i volontari della Protezione Civile che hanno operato e continuano ad operare per far fronte alle esigenze scaturite dalla pandemia. A questo ringraziamento ne è seguito un altro, organizzato lunedì nel tardo pomeriggio nella sala del Bim di Breno da parte della Comunità Montana e dell’Asst di Vallecamonica, a cui hanno partecipato i responsabili dei diversi gruppi di Protezione Civile del territorio.

Dalle mani di Sandro Bonomelli, presidente dell’ente comprensoriale, e di Maurizio Galavotti, direttore generale dell’Azienda Sanitaria, è stato consegnato un attestato di merito, oltre che un contributo in segno di vicinanza per il loro lavoro.

“I volontari lavorano in maniera instancabile sul nostro territorio”, ha detto Bonomelli, che era affiancato anche da Roberto Galli, responsabile della sala operativa, Roberta Chiesa, direttore sanitario dell’Asst e Maurizio Morlotti, direttore socio-sanitario.

Un appuntamento voluto dalla Comunità Montana per sottolineare il proprio ringraziamento a tutti coloro che si sono messi in prima linea durante l’emergenza Covid-19 e che continuano a prestare il loro servizio a favore della comunità.

Share This