Una giornata che ha come obiettivo la valorizzazione della capra bionda dell’Adamello. Si svolgerà sabato 20 luglio a Malga Adamè. Possibilità di raggiungerla a piedi, con ritrovo alle 8 alla Malga Lincino, oppure in elicottero (a pagamento) con partenza da Valle di Saviore alle 9.

Dopo il trasferimento in quota di tutti i partecipanti – tra cui sono attesi l’assessore regionale Fabio Rolfi, il presidente di Coldiretti Ettore Prandini, il consigliere provinciale Giampiero Bressanelli e l’assessore alla Comunità Montana Carlo Sacristani – alle 10:00 inizierà il convegno.

La giornata servirà agli allevatori locali e agli addetti ai lavori per scambiarsi opinioni e avviare un dibattito sulle prospettive di allevamento di questo animale che rappresenta una risorsa per il territorio. I momenti più importanti saranno dedicati alla valutazione dei soggetti partecipanti e a una dimostrazione di caseificazione del Fatulì, il formaggio che si ricava dal latte della bionda.

Share This