Un malore improvviso mentre si trovava in via Per Rovato, probabilmente mentre si stava dirigendo verso il centro. E’ morto così, ieri mattina intorno alle ore 11:10 ad Iseo, Zeza Selman, 64enne di origini albanesi.

L’uomo è stato colto probabilmente da un infarto mentre stava camminando: i passanti si sono accorti subito che Selman non stesse bene ed hanno immediatamente chiamato i soccorsi.

Sul posto sono giunte un’auto medica ed un ambulanza, oltre al personale della Rsa Cacciamatta, dove ha sede anche la Croce Rossa. Ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Zeza Selman abitava in via Dei Mille, ed era solito percorrere la strada che porta al centro ogni mattina, dove spesso si incontra la comunità albanese del paese. La salma si troverà fino a lunedì nella casa funeraria Damiolini di Iseo.

Share This