Le quattro società sportive del Sebino – Centrolago di Sulzano, il Gs Sale Marasino, la Polisportiva Maronese e lo Sport Team di Zone – hanno deciso di stendere uno speciale protocollo d’intesa.

Una decisione che vuole fare dell’attività sportiva un punto di partenza nella crescita e nella formazione dei giovanissimi residenti in riva al lago.

Di fronte a numeri esigui di calciatori in erba, i dirigenti delle società rimarcano con questo accordo che il Sebino non ha nulla da invidiare a Brescia in quanto a strutture sportive e società giovanili. Tante famiglie che sognano una carriera calcistica per i propri figli, li indirizzano infatti nelle società più grandi che si trovano in città, impoverendo il “vivaio” del Sebino.

La proposta è stata allargata anche al rugby, e alla società dei Sebino Shark.

Si tratta soprattutto di mettere in campo sinergie per riportare lo sport al centro della crescita e soprattutto di esaltare il divertimento, il gioco e l’attaccamento al proprio territorio.

Nello sviluppo della nuova realtà sarà strategico anche il Progetto scuole che vedrà impegnati i volontari nei vari istituti dell’area sebina a promuovere sport e attività.

Share This