All’interno del progetto di riqualificazione del parco del fiume Oglio a cui si sta dedicando da qualche anno, il Comune di Costa Volpino ha trovato anche lo spazio per realizzare una palestra a cielo aperto. Nell’area verde nei pressi della pista ciclopedonale, in fondo a via Baiguini, sono stati posizionati otto macchinari, accessibili anche ai diversamente abili, portando avanti così l’idea di inclusività a cui il Comune tiene molto.

Ed eccola qui … in tutto il suo splendore 😍La nostra nuova area fitness inclusiva è conclusa 💪💪💪💪Mancano solo alcuni…

Posted by Rinaldi Patrick on Friday, February 26, 2021

Su ogni macchina, inoltre, è posizionato un Qr Code: inquadrandolo con il proprio smartphone, è possibile vedere un video di illustrazione dell’esercizio, con i consigli su come svolgerlo al meglio. 30mila euro il costo del progetto, che ha comportato anche il rifacimento del fondo di tutta l’area, la sistemazione della strada di accesso e la posa della nuova cartellonistica. La palestra è accessibile a chiunque lo desideri, ma in queste settimane di restrizione, che vietano l’accesso ai parchi ed alle aree attrezzate, i macchinari sono inutilizzabili.

Share This