Una scala antincendio lunga trenta metri dalla Svizzera a Paspardo.

 

E’ successo grazie alla donazione fatta dai vigili del fuoco di Veyrier, nei pressi di Ginevra.

Non più utilizzabile in Svizzera per via del cambio di una normativa, grazie a un contatto d’amicizia tra la comunità di Paspardo e un bergamasco da anni residente in Svizzera, l’attrezzatura è arrivata in Vallecamonica.

La nuova dotazione, che sarà usata in caso di incendio o di attività particolari che richiedono di salire ad altezze elevate, è stata inaugurata nei giorni scorsi dal sindaco Fabio De Pedro.

Per il prossimo anno, per suggellare questo legame, è già in programma uno scambio tra le due comunità, con la presenza a Paspardo di una delegazione guidata dal comandante dei vigili del fuoco di Veyrier.

Share This