Torna CortoLovere. Dopo lo stop del 2020 anche il Festival Internazionale del cortometraggio riparte senza indossare l’abituale veste ma facendosi avanti con una Special Edition che si svolgerà a Lovere l’8 e il 9 ottobre. Sospesa, ma solo per il 2021, la tradizionale struttura del Festival, per promuovere cortometraggi che rispecchino i tempi difficili che abbiamo attraversato e stiamo ancora attraversando.

Il concorso pertanto si limita a tre sole sezioni. La prima è quella relativa ai materiali realizzati durante il lockdown, che siano racconto e testimonianza della vita durante la pandemia, divisi in due categorie: documentari oppure corti di finzione e immaginazione. Il terzo premio riguarderà invece i corti che immaginano e raccontano scenari distopici reali o immaginari, eventualmente anche in funzione di booktrailer di romanzi distopici di autori famosi.

L’organizzazione ha emanato il bando di concorso per chi voglia partecipare alla 23esima edizione iscrivendo i propri cortometraggi entro il 6 settembre. Al corto vincitore di ognuna delle categorie andrà un premio di mille euro, al vincitore assoluto un premio supplementare di altri mille euro. Sul sito è stato pubblicato il bando (https://www.cortolovere.it/iscrizione-film/).

Le premiazioni avverranno nella serata di sabato 9 ottobre al Cinema Teatro Crystal di Lovere e in contemporanea verranno trasmesse in diretta YouTube sul canale del Festival.

Share This