Un punto, è tutto quello che i granata si sono portati a casa da Varese. La trasferta all’Ossola ha visto la squadra camuna di Serie D affrontare la Città di Varese.

Una partita complicata e rocambolesca, nella quale il Breno ha giocato, anche meglio degli avversari, ma è andato sotto per ben due volte.

Entrambe le volte però i granata di Soave hanno avuto la capacità di recuperare, grazie a Nappello prima e a Cristini poi. Tutto è avvenuto nel secondo tempo, che si è aperto con un rigore a favore dei padroni di casa e si è chiuso con il 2-2.

Classifica alla mano, il Breno rimane in fondo con 3 punti in sette giornate.
Domenica prossima si torna al Tassara, contro il Brusaporto.

Share This