C’è chi se ne va, chi resta e chi arriva. Dopo la conferma di Mario Tacchinardi in panchina anche per il prossimo campionato dell’Us Breno in Serie D e dopo aver appreso dalla Lnd che si giocherà dal 20 settembre, la società granata sta entrando nel vivo del calciomercato e sta componendo i vari tasselli per poter ricominciare dopo il lungo stop.

Prima però deve salutare Michele Magrin, che ha concluso la sua carriera di calciatore, iniziata nell’Atalanta fino ad approdare nell’US Breno, Olger Merkaj, che sfila la maglia granata dopo una stagione conclusasi anzitempo, e Ardit Marku, in casa Breno da due stagioni.

Restano nella squadra camuna anche per il campionato 2020/21 invece il capocannoniere dell’ultima stagione, Alessandro Triglia, e l’ormai fedelissimo Lorenzo Melchiori.

Non mancano, come detto, i nuovi arrivi. Per ora la società ha presentato ufficialmente Nicola Rossi, difensore, classe ’94 – cresciuto nel settore giovanile del Montichiari e capitano, nelle ultime due stagioni, dello Sporting Franciacorta – e Gabriele Mondini, centrocampista classe 2000, che arriva dal Darfo Boario, e ha quindi già presenziato in Serie D. “Ringrazio il Darfo per questi anni passati in maglia neroverde – ha dichiarato Mondini – sono molto contento di essere a Breno e di poter tornare a giocare in D. È stata dura stare lontano dai campi in questi mesi, ma questo non ha fatto altro che aumentare la voglia di tornare il prima possibile”.

Share This