Al via nel week-end la vaccinazione di 1.560 persone appartenenti al mondo della scuola, tra insegnanti e personale.

La Vallecamonica ha deciso di procedere in autonomia rispetto al sistema di prenotazione sul sito della Regione. Sono state le segreterie amministrative degli istituti scolastici, senza distinzioni tra statali e paritarie, a comunicare con Ats della Montagna e Asst di Vallecamonica e a fornire i nominativi di chi aderiva. Il piano vaccinale è stato così definito velocemente e con un’alta adesione.

Le operazioni saranno effettuate dalle 7:30 del mattino del 13 marzo ininterrottamente presso il centro prelievi dell’Ospedale di Esine, che per questa ragione sabato sospenderà tutte le normali attività, e proseguiranno domenica 14.

Il 21 marzo è prevista la somministrazione di altre 780 dosi, per un totale di 2.340 persone vaccinate con la prima dose, vale a dire il 95% del personale scolastico del territorio.

Nel frattempo l’Asst fa il punto sulla campagna vaccinale comunicando che: la Fase 1 è stata completata sia per i dipendenti ASST, ATS, MMG, Croci e personale di primo soccorso (1875 persone vaccinate) che per il personale dipendente e ospiti delle RSA del territorio (1880 persone vaccinate).

E’ in corso di completamento con 742 persone che hanno già fatto il richiamo la Fase 1 Bis, che riguarda 1200 persone: le professioni sanitarie a vario titolo e i farmacisti e dentisti.

Quanto agli over 80, che rientrano nella Fase 1 Ter, l’Asst informa che nei punti vaccinali attivati da Edolo a Pisogne, dal 18 febbraio ad oggi, si sono sottoposte alla prima dose già 3.612 persone. Le somministrazioni del richiamo sono partite l’11 marzo e termineranno a fine mese. Fino ad ora gli aderenti over 80 del territorio della Vallecamonica sono circa 6.000 su circa 7.000 residenti: già vaccinato, dunque, il 60% degli aderenti.

Prima dose completata per le 360 persone appartenenti al personale delle Forze dell’ordine, così come per i volontari della Protezione Civile si è conclusa l’erogazione delle 454 prime dosi.

Share This