E’ stato annunciato dalla Regione che da lunedì 8 marzo inizierà in Lombardia la campagna vaccinale riservata al personale scolastico, almeno 200mila persone delle scuole primarie e secondarie segnalate sulla base degli elenchi forniti dal Ministero dell’Istruzione, in fase di integrazione con i nominativi delle scuole paritarie, della prima infanzia e nidi.

Entro giovedì 4 sarà attivo il portale per le iscrizioni, lo stesso attivato per gli over 80, ma per i camuni la procedura sarà differente poichè Ats della Montagna procederà in autonomia rispetto alla Regione: i docenti si prenoteranno direttamente attraverso le segreterie degli istituti in collaborazioni Asst di Vallecamonica.

La somministrazione prevede l’utilizzo di Astra Zeneca. I tempi per il completamento di questa operazione dovrebbero essere contenuti in 5 settimane.

Intanto lo spettro della zona rossa potrebbe portare, proprio dall’8 marzo, alla chiusura di tutte le scuole lombarde.

Share This