Continuala campagna vaccinale in vista della riapertura delle scuole a settembre. Più del 90% del personale scolastico e universitario ha ricevuto almeno una dose o la dose unica, secondo le stime del Governo.

Sono 21.715 gli insegnanti e gli operatori scolastici vaccinati nel Bresciano. Altre circa 1.400 persone sono però in attesa della seconda dose, il che porterà la percentuale degli immunizzati verso l’80%. Al momento nel Bresciano mancano 4 mila addetti all’appello: non hanno ricevuto nemmeno una dose.

Per quanto riguarda gli alunni dai 12 ai 19 anni, i dati aggiornati dicono che il 76% ha aderito alla campagna; in 451.710 (86% degli aderenti) hanno già ricevuto almeno una dose; sono 275.934 quelli che hanno completato il ciclo vaccinale.

“Il 13 settembre in Lombardia inizia la scuola, i giorni che ci separano dall’inizio – afferma la vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti- devono essere utilizzati dal personale scolastico e dai ragazzi per vaccinarsi. È il modo per poter cominciare l’anno che si apre con maggiore serenità, per loro e per gli altri”.

Proprio per favorire la massima copertura, la Regione ha garantito l’accesso libero al personale presso qualunque centro vaccinale del territorio, mentre per i ragazzi è sempre necessaria l’adesione tramite portale. Regione Lombardia ha cercato di avvicinarsi a questo target promuovendo una campagna su Tik Tok: #l’appuntamentopiùimportante è l’hashtag veicolato da noti creators della piattaforma.

Share This