Quasi 500mila euro a fondo perduto dalla Provincia per 18 Comuni bresciani.

L’intento degli stanziamenti, che si aggirano sui 25mila euro per ciascun intervento, è quello di ridurre i costi a carico degli enti locali impegnati nella realizzazione o il completamento di impianti sportivi.

A Ono San Pietro arriveranno 25mila euro per la realizzazione di interventi di completamento e adeguamento del campo da calcio comunale e annessi spogliatoi.

A Malegno la parrocchia di Sant’Andrea riceverà 25mila euro per il completamento della struttura polivalente dell’Oratorio con la predisposizione dell’impianto fotovoltaico e la sistemazione degli spogliatoi.

A Malonno la parrocchia di San Faustino riceverà 17.500 euro per l’installazione dell’impianto fotovoltaico a servizio del campo sportivo parrocchiale.

In alta Vallecamonica, in via Saletti, verrà potenziato l’impianto refrigerante del pattinaggio di Pontedilegno Temù e il Broletto invierà 25mila euro.

La Provincia ha deliberato un contributo di 25mila euro a Montisola, che dovrà sborsare in totale 307.500 euro per il completamento e la messa a norma dell’impianto sportivo in località Menzino.

Sempre sul Sebino, a Pisogne, arriveranno 26.500 euro per la realizzazione nella frazione Gratacasolo di impianti sportivi di paddle e beach volley.

Share This