Anche se le settimane peggiori dell’emergenza sembrano essere passate, i gesti di solidarietà devono e dovranno restare delle costanti, se si vorrà aiutare chi è rimasto maggiormente colpito, anche a livello professionale, dalle conseguenze della pandemia.

Per questo la Saf-Servizi Agricoli Franciacorta, un’azienda agromeccanica di Sarezzo specializzata nelle lavorazioni in vigna per conto terzi, ha deciso di compiere un gesto di vicinanza verso tutto il territorio bresciano. Un modo anche per ringraziare tutta la Franciacorta e la zona del Lugana per la fiducia accordatale in passato: una fiducia che ora è ricambiata, offrendo del lavoro.

L’azienda ha annunciato infatti che nell’avviare la ricerca di personale per la campagna di vendemmia 2020 darà la priorità a tutti quei residenti in provincia di Brescia che in questi mesi si trovano in difficoltà economica. Studenti, disoccupati e persone che hanno perso il lavoro: a loro è data l’opportunità di lavorare per l’azienda, seppur per un periodo limitato di un mese.

Il gesto vuole servire così a dare una mano ed a confermare la generosità dei bresciani nei momenti di difficoltà. Chi volesse ottenere ulteriori informazioni o inviare la propria candidatura lo può fare via mail a vendemmia@saffranciacorta.it.

Share This