Un uomo di 71 anni, di cui ancora non si conoscono le generalità, è morto sulle montagne di Vezza d’Oglio nel pomeriggio di mercoledì.

Originario di Vezza d’Oglio e residente a Milano, ha perso la vita in seguito a una caduta in un luogo impervio. Era uscito per cercare funghi; il mancato rientro ha fatto scattare l’allarme e partire le ricerche.

Intorno alle 14:30 la Centrale operativa di AREU ha attivato il Cnsas, V Delegazione Bresciana, con le UCRS (unità cinofile da ricerca in superficie), il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza, i Vigili del fuoco e l’elicottero del 118 da Brescia.

I soccorritori hanno localizzato l’auto e poco dopo lo hanno individuato e, dopo l’accertamento del decesso da parte dei sanitari, è stato recuperato e portato a valle. 

Share This