Due investimenti di cervi in due giorni. La strada è sempre la stessa, la Statale 42, così come il territorio comunale interessato, quello di Vezza d’Oglio. Dopo l’episodio verificatosi all’alba di venerdì scorso, sempre all’alba ma di domenica i Vigili del Fuoco del distaccamento di Vezza d’Oglio sono dovuti intervenire nuovamento.

Questa volta, però, all’altezza della frazione Davena, dov’era stato segnalato un altro esemplare investito ed in fin di vita. I pompieri hanno subito allertato una pattuglia della Polizia provinciale che, giunta sul posto insieme ai carabinieri, ha provveduto alla gestione dell’intervento di recupero.

Share This