Un grosso masso si è staccato nel primo pomeriggio di martedì lungo la Via Mala, nel tratto sul confine tra la provincia di Brescia e quella di Bergamo, coinvolgendo tre auto in transito in territorio di Azzone.

Nessuno degli occupanti i tre veicoli è rimasto ferito in modo grave. Ad avere la peggio la 44enne al volante di un’Audi. Soccorsa dal 118, è stata medicata all’ospedale di Esine e poi dimessa.

I Vigili del Fuoco hanno rimosso i detriti. Sul posto anche i Carabinieri e la Polizia Locale.

La strada è stata chiusa dalle 14.30 alle 16 . I tecnici della Provincia di Brescia hanno stabilizzato la parete rendendo sicura la viabilità sottostante.

Share This