BERZO DEMO

– Per la Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne, alle 21:00 Spettacolo “L’ombelico nella scatola”, presso il Centro Polifunzionale. Ingresso gratuito.

BRENO

– Alle 16:00 “Cappuccetti matti”, a cura di Pandemonium Teatro, presso il Teatro delle Ali.

BRESCIA

– In occasione del “Festival della Pace”, dalle 09:00 alle 18:00 è possibile visitare la mostra “Sarà sempre così?”, presso la Sala del consiglio di Palazzo Loggia; dalle 09:00 alle 18:00 è possibile visitare la mostra “Operiamo per la pace”, presso l’Ufficio di Presidente del Consiglio comunale di Palazzo Loggia; dalle 09:00 alle 18:00 è possibile visitare la mostra “A Life: Lawrence Ferlinghetti. Beat generation, ribellione, poesia”, presso il Museo Santa Giulia. Accesso gratuito; dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00 è possibile visitare la mostra “Abitare la pace”, presso la Sala Santi Filippo e Giacomo.

– In occasione del “Festival del pace”, alle 10:00 Conferenza “Le crescenti sfide della cybersicurezza”, presso l’Auditorium Balestrieri; alle 15:00 Conferenza sulla Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne, presso la Sala dei Giudici di Palazzo Loggia; alle 16:30 Conferenza “Oltre l’insicurezza, politiche di pace”, presso il Salone Vanvitelliano; alle 18:00 Conferenza “La pace meta e guida della civitas”, presso il Salone Vanvitelliano; alle 21:00 Concerto “Lyrics for peace”, dell’orchestra di violoncelli Villa Lobos, presso il Teatro Sociale; alle 21:00 Concerto “Martelabel Fest”, presso la Latteria Molloy

CEDEGOLO

– Casa Panzerini organizza il 28 dicembre una visita guidata alla mostra “Dentro Caravaggio” a Palazzo Reale a Milano. Le iscrizioni devono essere effettuate chiamando il 340 85 33 342 (Francesca) o inviando una mail a casapanzerini@libero.it entro oggi.

CORNA DI DARFO

– Alle 20:45 Concerto di Santa Cecilia, con l’Orchestra da camera “A. Vivaldi” di Vallecamonica, presso la chiesa parrocchiale.

COSTA VOLPINO

– In occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, alle 10:00 Incontro presso il Giardino degli Abbracci, davanti alla targa che ricorda le vittime di femminicidio.

DARFO BOARIO TERME

– In occasione della Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne, alle 17:30 “No al silenzio. Basta violenza sulle donne”, fiaccolata con partenza dal centro antiviolenza “Donne e Diritti” in via Barbolini ed arrivo in Piazza Lorenzini.

– Alle 21:00 Commedia dialettale “Mei lù chè me”, a cura della Compagnia teatrale “Chillaert” dell’Oratorio don Bosco Pradalunga, presso il Teatro San Filippo.

EDOLO

– In occasione di “Cielinterra-Verso nuovi orizzonti”, alle 20:45 Concerto “Metamorphosis”, presso l’Eremo dei Santi Pietro e Paolo.

LOVERE

– Dalle 14:00 alle 18:00 è possibile visitare la casa bergamasca di Babbo Natale, giunta all’11^ edizione, presso Palazzo Tadini.

MARONE

– Festa dell’olio novello, giunta alla 4^ edizione, presso Area Villa Vismara e via Roma.

PISOGNE

– Il Comune, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, alle 14:00 Flash Mob “Scarpe rosse”, nella piazza del paese. Alle 15:30 Presentazione del libro “Ombre sotto il letto – Il diario coraggioso di una donna” ed incontro con l’autrice Arianna Crocco. Sarà inoltre possibile visitare la mostra “Con gli occhi dei bambini”, realizzata in collaborazione con gli studenti dell’Istituto comprensivo “Ten. Giovanni Corna Pellegrini”.

SALE MARASINO

– In occasione della Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne, alle 10:00 Presentazione dell’attività di Nordic Walking, presso l’ex Chiesa dei Disciplini; alle 10:30 Partenza della passeggiata lungo l’installazione del Comune; alle 16:30 Introduzione all’autodifesa, a cura di Rubens Caravaggi WindRei Academy; alle 20:30 “Omaggio alle donne”, Spettacolo di danza a cura di Asd-Danz’Arte.

SULZANO

– Alle 20:30 “L’affascinante difficoltà di essere umani. La filosofia di Soren Kierkegaard”, conferenza di Danilo Breschi, presso la Biblioteca.

VILMINORE DI SCALVE

– Alle 15:30 Convegno dal titolo “Il disastro del Gleno, difetto di costruzione o attentato?”, presso Palazzo Pretorio, sede della Comunità montana di Val Di Scalve.

VARIE

BERZO DEMO

– La Banda Musicale di Demo organizza il 2 dicembre la Festa di Santa Cecilia. Alle 17:00 Ritrovato nel sagrato parrocchiale; alle 17:30 Santa Messa presso la chiesa parrocchiale di San Lorenzo, presieduta da don Salvatore Ronchi e con il Coro San Valentino ed a seguire esibizione della Banda Musicale; alle 19:00 Cena presso il ristorante Al Vivione di Forno Allione. Le iscrizioni devono essere effettuate chiamando il 339 71 08 817 (Simone Bernardi) o il 349 30 37 772 (Lucia Bernardi) entro il 30 novembre.

BRENO

– L’Università del talento organizza, il 4, 11 e 18 dicembre, dalle 20:30 alle 22:30, il corso “Strumenti e metodologia per la storia locale”, docente Luca Giarelli, presso il Liceo Golgi. Le iscrizioni si effettuano chiamando lo 0364 22 466 o inviando una mail a universitadeltalento@liceogolgi.it.

BRESCIA

– La Fondazione Civiltà Bresciana Onlus indice l’11^ edizione del PremioNazionale di Poesia “Ss. Faustino e Giovita”, con tema “Il nostro pane quotidiano”. Gli elaborati devono essere inviati a “Premio nazionale Ss. Faustino e Giovita, presso Fondazione Civiltà Bresciana Onlus, vicolo San Giuseppe 5, 25122 Brescia entro il 5 gennaio 2018.

ESINE

– L’Alleanza per la Salute Mentale cerca volontari Esperti per Esperienza per il reparto di Psichiatria dell’ospedale di Esine il sabato dalle 13:30 alle 15:30 ed il giovedì dalle 19:00 alle 20:00. Per informazioni chiamare il 340 12 48 187 (Mina), il 338 40 46 244 (Doriana) o il 328 32 21 837 (Jacqueline).

– L’Alleanza per la Salute Mentale cerca volontari per il supporto al servizio dei disturbi alimentari, dal lunedì al venerdì dalle 12:00 alle 16:00 presso l’ospedale di Esine. Per informazioni chiamare il 348 77 16 929 (Andrea) o scrivere una mail a salutementale@sociale.voli.bs.it.

PIANCOGNO

– Il 3 dicembre dalle 10:00 alle 17:00 si terrà un Workshop di Lettering, presso La Cartoleria in via Nazionale. Le iscrizioni si effettuano chiamando il 329 22 37 166 o inviando una mail a flavia_r@virgilio.it o a info@lovingletterdesign.com.

PIAMBORNO

– Corus organizza il 13 dicembre alle 20:00 “Giappone in pillole”, a cura della Dr.sa Silvia Rivadossi, presso l’Hotel Due Magnolie. Le iscrizioni devono essere effettuate chiamando lo 0364 36 01 88 entro il 7 dicembre.

– La Pro Loco Valsaviore organizza la Rassegna “Nella grotta di Betlemme”, gara di presepi giunta all’8^ edizione. Le iscrizioni devono essere effettuate chiamando lo 0364 63 41 12, il 349 52 36 36 o il 348 70 28 836, o inviando una mail a info@valsaviore.it entro il 21 dicembre.

– E’ in programma per il 9 dicembre la “Camminata di S. Siro”, organizzata da don Battista Dassa all’interno di “Passi nella fede”. Info contattando dassa.battista@gmail.com (345 8274429).

MOSTRE

BRENO

– Fino al 07 gennaio 2018 è possibile visitare la mostra “La realtà dello sguardo. Ritratti di Giacomo Ceruti in Vallecamonica”, presso il Camus. La mostra è aperta dal lunedì al venerdì su prenotazione e gruppi scolastici, il sabato e la domenica dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00. Ogni primo venerdì del mese apertura serale dall 19:00 alle 22:00. Ingresso libero.

– Dal 1° novembre al 31 dicembre il Parco Nazionale delle incisioni rupestri di Naquane ed il Parco Archeologico Nazionale dei massi di Cemmo sarà aperto dal mercoledì al sabato dalle 08:30 alle 16:30 (ultimo ingresso alle 16:00) e la domenica ed i festivi infrasettimanali dalle 08:30 alle 13:30 (ultimo ingresso alle 13:00), chiuso il lunedì ed il martedì.

CEDEGOLO

– Presso la Biblioteca mostra curata da Milla Prandelli con fotografie sulla sua missione al seguito delle forze armate italiane impegnate negli aiuti alle popolazioni Afgane.

DARFO BOARIO TERME

– Dal 20 novembre al 3 dicembre è possibile visitare l’installazione “Not Invisible (Non Invisibili)” di Giulia Manella, presso il Municipio.

SALE MARASINO

– Fino al 30 novembre, in occasione della Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne, allestisce l’installazione “Camminando con le donne…”, presso il lungolago.

Share This