Giornale di Brescia ed Eco di Bergamo aprono con le ultime notizie da Roma, dove è in corso il mandato esplorativo affidato dal presidente Mattarella alla presidente del Senato Casellati per formare un governo. "Casellati, stallo al primo giro" titola GdB; "Il muro dei veti. Il Governo è ancora lontano" scrive l'Eco.

L'altra notizia di primo piano del GdB riguarda Loggia 2018 e commenta il sondaggio Ipsos commissionato dal Giornale e che ha fatto emergere che il 57% dei bresciani è con Del Bono, sindaco uscente. "Obiettivo conquistare il 43% deglki indecisi" è il titolo in centro pagina che dà voce ai candidati di centrosinistra.

Spazio al centrodestra invece sul Corriere Brescia, con la Vilardi e il titolo: "FI, la lista «recupera» i militanti Vilardi: no a civismi last minute". la notizia si trova nel taglio alto mentre l'apertura è dedicata all'aeroporto di Montichiari e al fatto che lo scalo bresciano rimarrà chiuso per due settimane ad agosto per allungare la pista e permettere l'atterraggio di voli cargo.

In centro l'operazione di cessione dell'area di torbole per la realizzazione del nuov cenmtro sportivo del Brescia "Cellino: Basta attese", riporta il Corriere.

Bresciaoggi ha il "direttore per un giorno". Questa volta a guidare la redazione è Umberto Angelini, sovrintendente del Teatro Grande di Brescia. L'apertura è dedicata alla cronaca: "Caso Bonilla: 10 anni ad Aiello" Si parla dell'omicidio del colombiano ucciso da due giovani bresciani fuori da una discoteca lo scorso anno per aver rifiutato uno spinello. 8 anni all'amico di Aiello, che gli passò il coltello.

In centro la facciata spoglia del palazzo di Piazza Rovetta, sopra alla fotografia l'interrogativo "Che cosa ci mettete qui?" per riempire appunto la parete sono stati pensati diversi progetti, ma nessuno è ancora andato in porto.

Vai all'inizio della pagina