I ’90 di Achille

I ’90 di Achille

Vi siete accorti che da che Achille Lauro è diventato popolare, Anna Oxa è sparita dalla circolazione? Nessuna intenzione di ipotizzare un esperimento di mutazione genetica e tantomeno di aprire il gioco delle differenze (si pensi anche solo alla voce, che ad Anna non manca).

Certo è che fra i due esiste una matrice comune e che Lauro deve sicuramente alla Oxa il fatto di essersi potuto permettere alcune provocazioni sul palco dell’Ariston: Anna iniziò la sua scalata fingendosi punk vestita da minimè di Ivan Cattaneo, non si risparmiò tutine fascianti ed ombelichi scoperti, abbondò di gel fino a prodursi in una meravigliosa performance, quella legata a ‘Processo a me stessa’ talmente avanti che nemmeno la critica musicale fu in grado di capire. Il tratto più evidente della dimensione artistica di Anna e di Achille (a parte la voce per lei, ma quella è un’altra storia) consiste proprio nel fatto che entrambi non si limitano a fare musica ed investono molte energie nella cura di quello che in Italia siamo abituati a considerare solo come un ‘contorno’ e che è dato dall’insieme di immagine, abbigliamento, movimento. Una dimensione ‘lirica’ nel senso di modalità di presentare e porre la musica. Una dimensione che esige personalità: credo che se io dovessi presentarmi su un palco facendo le stesse cose, nello stesso modo in cui le fa Lauro sarei preso a uova in faccia. Il dramma è che la personalità non è necessariamente una cosa che hai: è una cosa che in parte hai, in parte ti viene riconosciuta come valore da chi ti guarda. Il bello è che finché il consenso c’è puoi permetterti anche di steccare e dimenticare le parole (e qui pensando a Sanremo potremmo scrivere un lungo elenco di nomi). Il rischio è che quando il consenso per qualche strana ragione viene meno puoi proporre le cose più belle del mondo ma nessuno ti sta ad ascoltare. Il brutto è che a furia di fornire ‘prestazioni’ la gente da te si aspetta essenzialmente quelle, di essere stupita, di essere provocata e non ascolta quello che proponi.

Che c’entrano queste riflessioni con 1990? Achille Lauro è ancora nella magica fase in cui la favola dei trasformismo e le prestazioni d’immagine permettono di non fare caso al suo cantare strascicato, impastando le parole, affidando ad altri il compito di sollevare le sorti vocali dei pezzi (e come s’usa oggi le collaborazioni anche in 1990 sono frequenti). L’importante è che ci sia il look (e come direbbero i Roxette ‘She’s got the look’), la provocazione, la mezza parolaccia o la frase fuori di testa. E in 1990 tutto questo lo troviamo. La fortuna di Achille, in una fase importante di cambio di produttore come quella segnata da questo disco, è che proponendo versioni riviste e molto, molto, molto corrette di brani anni ’90 non deve sforzarsi più di tanto nella ricerca di spessori musicali, perché in quel periodo quel che contava era la tiritera da tormentone da infilare nel ritornello. Considerata l’impostazione monotematica dell’album non possiamo nemmeno prendercela con lui per il suo aperto e commerciale essersi diretto verso la dance di fine millennio, quella che, con le debite eccezioni, a me non piace per nulla.

So che questa recensione non farà felici i fans di Achille e farà molto arrabbiare gli ascoltatori di Radio Voce Camuna, che da me si aspettavano a riguardo scene da basso macello e spargimento di sangue. Nel giudizio mi ha fregato il fatto di aver ascoltato il disco in versione deluxe e di essermi sforzato, in alcuni passaggi anche attraverso un ascolto quasi logopedico, di cogliere i contenuti dei testi ed in particolare dei ‘bonus’ della versione di prestigio, costituiti da brevi tracce ‘recitate’ (Bianca Bertelli perdonami: lo so che la recitazione è un’altra cosa, ma lui non si limita a leggerle…) in cui Achille lascia parlare Lauro (che è il nome di battesimo del De Marinis). Non so quanto di autobiografico ci sia in queste cose, quanto i racconti siano frammenti di diario o memorie inventate. So solo che in filigrana leggi le medesime inquietudini dei ‘Ragazzi di vita’ di Pasolini, la fatica della ricerca di un equilibrio in un contesto di certezze che non ci sono, di non valori venduti come valori, la capacità, rara, di immaginare il punto di vista degli altri. Se Achille è l’invenzione che ha permesso a Lauro di dire “ho sbagliato (…) io non voglio finire così, e qualcuno di lassù lo sentì”, ben venga anche Achille. Con l’augurio di crescere, di arrivare al quel ‘Processo a me stessa’ che magari rappresenterà il tonfo di una carriera ma che saprà dimostrare che non sei solo un ammasso di perline e lustrini.

Achille Lauro, 1990, CD

Vivilavalle edizione del 25 ottobre  2020

Vivilavalle edizione del 25 ottobre 2020

sabato
24 10 20 BIENNO Alle 20:00 Catechiesi per giovani, presso l’Eremo dei Santi Pietro e Paolo.    
24 10 20 ISEO Il 25 ottobre, alle 18:00, si terrà “Opera al castello”, esibizione degli allievi della Masterclass di canto lirico tenuta dal soprano Barbara Frittoli, presso la Sala Civica del Castello Oldofredi. Le prenotazioni si effettuano inquadrano il QR Code dalla locandina dell’evento, scaricabile dal sito www.comune.iseo.bs.it.    
24 10 20 LOVERE Alle 15:00 “Un regesto per la storia dell’arte a Lovere”, con Francesco Nezosi, ed “I Viviani e il percorso delle quadrature”, con Filippo Piazza, conferenze a cura di Marco Albertario, presso la Sala degli affreschi dell’Accademia Tadini. Ingresso libero.    
24 10 20 PONTEDILEGNO Alle 16:00 Iniziativa per l’artista dalignese Edoardo Nonelli, presso il Palazzetto dello Sport.    
domenica
25 10 20 CEDEGOLO Dalle 14:00 alle 19:00 è possibile visitare la mostra “Girogirotondo-Il mondo dei giochi popolari”; dalle 14:00 alle 18:30 Giornate Fai d’Autunno 2020, ingresso ridotto al museo per i partecipanti alla visita della Centrale Edison; alle 17:00 “Archivi fotografici: storia e futuro”, una riflessione sul valore delle collezioni fotografiche storiche, a cura di Renato Corsini presso il Musil.    
25 10 20 ESINE Dalle 09:00 alle 18:00 Mercato agricolo a Km 0 e mercatino dell’usato; alle 14:30 Benedizione dei trattori; alle 15:00 Sfilata, in Piazza Garibaldi. In caso di pioggia la manifestazione si terrà in Piazza Falcone-Borsellino.    
25 10 20 LOVERE Per la rassegna “Smile-Sorridere Insieme”, alle 15:00 Proiezione del film “Tappo-Cucciolo in un mare di guai”, presso il Cinema Teatro Crystal.    
lunedì
26 10 20 DARFO BOARIO TERME Per “Cinema e Cibo”, il 31 ottobre alle 15:30 si terrà la proiezione del film “Il piccolo Yeti”, al termine merenda offerta da Gelatissimo e dalla Pasticceria Pescali, presso il Cinema Garden. I coupon gratuiti sono disponibili ad invito presso i commercianti, i ristoratori ed il cinema.    
martedì
27 10 20 COSTA VOLPINO Per il Cineforum del martedì, alle 20:00 Proiezione del film “Volevo nascondermi”, presso il Cinema Iride Vega.    
mercoledì
28 10 20 BIENNO Alle 20:30 “Testimonianze di Vita nell’ Esperienza Covid per non dimenticare”, incontro con Don Alessandro Cremonesi e il Dott. A. Salvini, presso l’Eremo dei Santi Pietro e Paolo.    
giovedì
29 10 20 LOVERE Per la rassegna “Pomeriggi e sere in poltrona” alle 15:00 ed alle 20:30 Proiezione del film “Odio l’estate”, presso il Cinema Teatro Crystal.    
venerdì
30 10 20 Bambini in salute alle Terme di Boario: i minori di 14 anni residenti in Lombardia, indipendentemente dal reddito familiare, godono dell’esenzione E11, con un tiket per il ciclo di cure di soli 3,10 euro.Info e prenotazioni 0364 52 50 11    
30 10 20 BIENNO Alle 20:30 Rosario Missionario, alla presenza del Vescovo, presso il Monastero delle Clarisse.    
sabato
31 10 20 BERZO INFERIORE Dalle 14:00 alle 17:00 Incontro dedicato alle famiglie sul tema dell’orientamento nella scelta della scuola superiore, presso la sala riunioni dell’Associazione. Ingresso libero.    
31 10 20 BIENNO Dalle 14:00 alle 16:00 Incontro per Adolescenti, con le Suore Sacramentine e Fiorenza, presso l’Eremo dei Santi Pietro e Paolo.    
31 10 20 CEDEGOLO Dalle 14:00 alle 19:00 è possibile visitare la mostra “Girogirotondo-Il mondo dei giochi popolari”, presso il Musil.    
31 10 20 L’Unione dei Comuni della Valsaviore, in collaborazione con Casa Panzerini, organizza per tutto il mese di ottobre la consegna di un sacchetto con 30 bustine di zucchero, il cui ricavato andrà all’Andos di Vallecamonica. La consegna avverrà dal 20 ottobre. Per informazioni chiamare il 349 83 47 065 (Fulvia).    
31 10 20 PASPARDO Il Centro Faunistico del Parco Adamello è aperto ogni sabato e domenica dalle 10:00 alle 18:00.    
31 10 20 PIANCAMUNO Il Comune cerca volontari per il servizio Piedibus. Chi fosse interessato può inviare il modulo di partecipazione, scaricabile dal sito www.comune.piancamuno.bs.it, via mail a uff.segreteria@comune.piancamuno.bs.it, o consegnarlo all’Ufficio Segreteria.    
DOMENICA
01 11 20 BRENO Dalle 09:00 alle 18:00 Mercatini dell’usato, arte ed ingegno, in Piazza Mercato.    
1 11 20 BRENO Dalle 09:00 alle 18:00 Mercatino dell’usato, presso la zona del Comune e del Palazzo degli Uffici.    
01 11 20 CEDEGOLO Dalle 14:00 alle 19:00 è possibile visitare la mostra “Girogirotondo-Il mondo dei giochi popolari”, presso il Musil.    
01 11 20 DARFO BOARIO TERME Dalle 08:00 alle 13:00 “Spesa in cascina”, in Piazza Aldo Moro.    
01 11 20 PISOGNE Durante la giornata, Mercatino delle ombre, spettacoli e conferenze a cura di Strigarium.    
MOSTRE
30 11 20 BRENO Dal 17 ottobre al 30 novembre è possibile visitare, tutti i giorni dalle 09:00 alle 19:00, “Emisfero femminile-Identità, diritti, sentimento”, mostra di Perry Bianchini, presso la Chiesa di Sant’Antonio.    
02 11 20 BOARIO TERME Dal 16 luglio al 2 novembre è possibile visitare la mostra “Leonardo Da Vinci 3D”, presso BoarioFiere.    
altri
03 11 20 BIENNO Dall’8 al 13 novembre si terranno gli esercizi spirituali dal tema “La vera Sapienza come guida al discernimento del tempo presente”, con il Vescovo mons. Carlo Mazza, presso l’Eremo dei Santi Pietro e Paolo. Per informazioni chiamare lo 0364 40 081 o inviare una mail a info@eremodeisantipietroepaolo.it.    
05 11 20 BRENO L’Associazione Bridge organizza, dal 9 al 30 novembre, ogni lunedì alle 20:30, un corso di avviamento al gioco, presso la sede del circolo in via Guadalupe (Suore messicane). Le iscrizioni si effettuano chiamando il 348 81 20 629 (Silvano) entro il 5 novembre.    
15 11 20 BERZO DEMO Il Comune, in collaborazione con Casa Panzerini, all’interno del progetto “20-20 Venti di speranza”, sta cercando ricette tipiche dei nostri paesi, leggende su persone o luoghi, aneddoti curiosi, ricordi di giochi fatti per strada e tutto quello che può aiutare a capire come una volta si affrontava la vita quotidiana. Il materiale raccolto sarà utilizzato nella pubblicazione di un piccolo volume che racchiuderà il passato dei Comuni della Val Saviore. Il materiale deve essere consegnato presso gli uffici comunali e la biblioteca entro il 15 novembre.    
16 11 20 BERZO INFERIORE Il Comune indice un bando di asta pubblica per l’alienazione di aree di proprietà comunale in via Grigna e via Cav. Pietro Pastorelli. Le offerte e le domande di partecipazione, scaricabili dal sito www.comune.berzo-inferiore.bs.it, devono essere inviate al Comune, Piazza Umberto I, 25040, entro le 12:00 del 16 novembre.    
18 11 20 BIENNO Dal 23 al 27 novembre si terranno gli esercizi spirituali per tutti, dal tema “Tutti sapranno che siete miei discepoli”, con Padre Massimo, presso l’Eremo dei Santi Pietro e Paolo. Per informazioni chiamare lo 0364 40 081 o inviare una mail a info@eremodeisantipietroepaolo.it.    
24 11 20 EDOLO Per “RacConta la Montagna”, il 25 novembre alle 18:00 si terrà la presentazione del libro “Fronte di scavo”, di Sara Loffredi, via streaming. Per informazioni ed iscrizioni si può visitare il sito www.unimontagna.it/servizi/racconta-la-montagna.    
27 11 20 BRESCIA La Fondazione Comunità Bresciana Onlus indice un bando territoriale rivolto alla Vallecamonica, negli ambiti sociale e socio-sanitario, tutela e valorizzazione del patrimonio artistico, storico ed ambientale e cultura ed istruzione. Il bando consiste in una raccolta a patrimonio. Le domande di partecipazione devono essere inviate tramite l’area riservata del sito www.fondazionebresciana.org entro le 12:00 del 27 novembre.    
15 12 20 EDOLO Per “RacConta la Montagna”, il 16 dicembre alle 18:00 si terrà la presentazione del libro “Il grande libro del ghiaccio”, di Enrico Camanni, via streaming. Per informazioni ed iscrizioni si può visitare il sito www.unimontagna.it/servizi/racconta-la-montagna.    
20 12 20 SALE MARASINO Il Comune e la Biblioteca organizzano, ogni primo e terzo sabato del mese ad ottobre, novembre e dicembre, incontro di animazione alla lettura per bambini di 2 e 3 anni, su due appuntamenti (uno alle 10:00 ed uno alle 11:00), presso ala Biblioteca. Le iscrizioni si effettuano chiamando lo 030 98 65 33 o inviando una mail a biblioteca@comune.sale-marasino.bs.it.    
31 12 20 La Comunità Montana di Valle Camonica, al fine di favorire lo studio del territorio camuno e creare una banca dati delle ricerche svolte, assegna un premio alle Tesi conclusive di corsi di Laurea Specialistica aventi ad oggetto la Valle Camonica nei suoi vari aspetti. Gli elaborati verranno depositati e catalogati presso la Biblioteca Comprensoriale di Valle Camonica di Breno, e saranno resi consultabili da parte del pubblico. Le tesi di laurea e le domande di partecipazione, scaricabili dal sito www.cmvallecamonica.bs.it, devono essere consegnate entro il 31 dicembre. Per informazioni sulla consegna inviare una mail a uff.culturaturismo@cmvallecamonica.bs.it.    
16 02 21 EDOLO Per “RacConta la Montagna”, il 17 febbraio alle 18:00 si terrà la presentazione del libro “Le terra dopo di noi”, di Telmo Plevani, via streaming. Per informazioni ed iscrizioni si può visitare il sito www.unimontagna.it/servizi/racconta-la-montagna.    
23 03 21 EDOLO Per “RacConta la Montagna”, il 24 marzo alle 18:00 si terrà la presentazione del libro “Civiltà Appennino”, di Giuseppe Lupo, via streaming. Per informazioni ed iscrizioni si può visitare il sito www.unimontagna.it/servizi/racconta-la-montagna.    
20 04 21 EDOLO Per “RacConta la Montagna”, il 21 aprile alle 18:00 si terrà la presentazione del libro “La resilienza del bosco”, di Giorgio Vachiano, via streaming. Per informazioni ed iscrizioni si può visitare il sito www.unimontagna.it/servizi/racconta-la-montagna.    
25 05 21 EDOLO Per “RacConta la Montagna”, il 26 maggio alle 18:00 si terrà la presentazione del libro “L’abbraccio selvatico delle Alpi”, di Franco Michieli, via streaming. Per informazioni ed iscrizioni si può visitare il sito www.unimontagna.it/servizi/racconta-la-montagna.    
Corsi & Concorsi del 25 ottobre 2020

Corsi & Concorsi del 25 ottobre 2020

28 10 20 L’Asst del Garda pubblica un avviso per la stipula di un contratto di lavoro autonomo per un collaboratore professionale sanitario-educatore professionale a supporto del progetto regionale di N.P.I.A. G011. Requisiti: Diploma universitario di educatore professionale ovvero Laurea triennale di educatore professionale; iscrizione al relativo albo professionale. Contratto atempo determinato. Le domande vanno presentate entro il 28 ottobre.
29 10 20 L’Asst della Vallecamonica pubblica un avviso per formulare una graduatoria per assunzioni di collaboratore professionale sanitario-infermiere (cat. D.). Requisiti: Diploma Universitario di Infermiere, conseguito ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modificazioni, ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici ovvero corrispondente Laurea triennale di cui al D.M. 02/04/2001; iscrizione al relativo Albo Professionale. Contratto a tempo determinato. Le domande vanno presentate entro il 29 ottobre.
30 10 20 BRESCIA L’Università degli Studi ha indetto una procedura selettiva pubblica per un incarico di attività a supporto della ricerca nell’ambito del progetto “Messa a punto di progetti innovativi per la valutazione e gestione del rischio da sovraccarico biomeccanico negli ambienti di lavoro”. Requisiti: Laurea in Terapia Occupazionale (classe L/SNT2); iscrizione all’Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione. Competenze: prevenzione delle patologie dell’arto superiore; valutazione funzionale dell’arto superiore; protocolli diagnostici delle patologie dell’arto superiore; protocolli riabilitativi delle patologie dell’arto superiore; indagini ergonomiche in ambienti di lavoro; esperienze didattiche e formative su temi sopra menzionati. Esperienze: comprovata esperienza nell’ambito della terapia occupazionale ed ergoterapia; pubblicazioni scientifiche pertinenti. Lingua straniera: buona conoscenza della lingua inglese (livello B2 o superiori). Contratto a tempo determinato. Le domande vanno presentate entro il 30 ottobre.
30 10 20 L’Asst della Franciacorta ha indetto una selezione pubbica per la formulazione di una graduatoria di laureati in Medicina con specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva o in disciplina equipollente per due collaborazioni a rapporto libero professionale finalizzate all’effettuazione di vaccinazioni nell’ambito delle campagne vaccinali antinfluenzali e Covid-19. Requisiti: Diploma di laurea in Medicina e Chirurgia; iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici di una delle Province Italiane. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione all’avviso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo professionale in Italia prima dell’inizio della prestazione lavorativa; specializzazione in igiene e medicina preventiva od in disciplina equipollente; cittadinanza italiana o cittadinanze possedute e adeguata conoscenza della lingua italiana. Contratto a tempo determinato. Le domande vanno presentate entro il 30 ottobre.
30 10 20 L’Asst del Garda pubblica un avviso per la stipula di un contratto autonomo per la copertura di turni di Guardia Medica con uno o più medici con specializzazione in area medica o chirurgica. Requisiti: aurea in Medicina e Chirurgia; specializzazione in Area Medica o in Area Chirurgica. In subordine ai candidati in possesso della specializzazione saranno prese in considerazione anche le domande di partecipazione presentate da candidati privi di specializzazione o con specializzazione in altra Area; iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici. Contratto a tempo determinato. Le domande vanno presentate entro il 30 ottobre.
31 10 20 MONNO Il Comune intende attivare dei contratti di prestazione occasionale rivolti a lavoratori residenti in paese e disoccupati, in cassaintegrazione o in mobilità ordinaria e straordinaria. Le domande di partecipazione, scaricabili dal sito www.comune.monno.bs.it, devono essere presentate in Comune entro le 12:00 del 31 ottobre.
01 11 20 MAZZANO-NUVOLERA-NUVOLENTO L’aggregazione dei Comuni indice un concorso pubblico per la copertura di un posto di istruttore tecnico (cat. C) a Mazzano ed uno a Nuvolento per l’utilizzo nell’ufficio pubblico intercomunale Lavori pubblico e Servizi comunali. Requisiti: Diploma di geometra oppure uno dei seguenti diplomi di lauree conseguiti con il vecchio ordinamento od equipollenti: laurea in architettura, ingegneria civile, edile, edile-architettura, in pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale, laurea in scienze ambientali, laurea scienze agrarie e del territorio, laurea in geologia, laurea in scienze agrarie oppure uno dei seguenti diplomi di laurea triennale o equipollenti: decreto ministeriale n. 509/1999 classe 4 scienza dell’architettura e dell’ingegneria edile, decreto ministeriale n. 509/1999 classe 7 urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale, decreto ministeriale n. 270/2004 classe L-17 scienze dell’architettura, decreto ministeriale n. 270/2004 classe L-23 scienze e tecniche dell’edilizia, decreto ministeriale n. 270/2004 classe L-21 scienza della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica ed ambientale, 82/S scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio, 86/S scienze geologiche 85/S scienze geofisiche, 7S scienze e tecnologie agrarie oppure uno dei seguenti diplomi di laurea specialistica/magistrale o equipollenti: decreto ministeriale n. 509/1999 classe 4/S architettura e ingegneria edile, decreto ministeriale n. 509/1999 classe 28/S ingegneria civile, decreto ministeriale n. 509/1999 classe 54/S pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, decreto ministeriale n. 270/2004 classe LM-4 architettura e ingegneria edile-architettura, decreto ministeriale n. 270/2004 classe LM-23 ingegneria civile, decreto ministeriale n. 270/2004 classe LM-48 pianificazione territoriale urbanistica ed ambientale, LM-75 scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio, LM-74 scienze e tecnologie geologiche LM-79 scienze geofisiche, LM-69 scienze e tecnologie agrarie; patente di categoria “B” di abilitazione alla guida di autovetture in corso di validità; conoscenza inglese; conoscenza e utilizzazione delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. Contratto a tempo indeterminato. Le domande vanno presentate entro il 1° novembre.
02 11 20 L’Asst del Garda indice un concorso pubblico per la copertura di cinque posti di dirigente medico di Anestesia e Rianimazione e quattro posti di dirigente medico di Chirurgia generale. Requisiti: Laurea in Medicina e Chirurgia; specializzazione nella disciplina oggetto del concorso; iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici. Contratto a tempo indeterminato. Le domande vanno presentate entro il 2 novembre.
02 11 20 TORBOLE CASAGLIA Il Comune ha indetto un concorso pubblico per un posto di istruttore contabile (cat. C., posizione economica C1), da assegnare all’area Contabile, finanziara e tributaria. Requisiti: Diploma di istruzione secondaria di 2° grado; patente di guida categoria B. Contratto a tempo indeterminato.
05 11 20 FLERO Il Comune ha indetto un concorso pubblico per la copertura di tre posti di istruttore amministrativo/contabile (cat. C, pos. Economica C1). Requisiti: Diploma di scuola secondaria di secondo grado; conoscenza inglese; capacità di utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. Contratto a tempo indeterminato. Le domande vanno presentate entro il 5 novembre.
05 11 20 BRESCIA L’Università degli Studi ha indetto una procedura selettiva per la chiamata di un ricercatore presso il dipartimento di specialità medico chirurgiche, scienze radiologiche e sanità pubblica per il programma di ricerca: “Applicazione di tecniche avanzata di neuroimaging strutturale e funzionale in soggetti affetti da patologia cerebrovascolare, malattie neurovegetative e psichiatriche con particolare riguardo a soggetti colpiti da Covid-19 del sistema nervoso centrale. Requisiti: Conoscenza inglese, livello fluent; numero massimo di pubblicazioni da presentare 12; dottorato di ricerca in Neuroscienze. Contratto a tempo determinato. Le domande vanno presentate entro il 5 novembre.
09 11 20 BRESCIA Il Comune indice una selezione pubblica per l’assunzione con contratto di formazione e lavoro di 12 unità di personale da inquadrare nel profilo professionale di istruttore informatico (cat. C.). Requisiti: Uno dei seguenti diplomi di istruzione secondaria superiore di durata quinquennale (diploma di maturità): Diploma di Liceo Scientifico o Diploma di Istituto Tecnico del Settore Tecnologico a indirizzo “Informatica e Telecomunicazioni” o Diploma di Istituto Tecnico del Settore Tecnologico a indirizzo “Elettronica ed Elettrotecnica”;possono partecipare anche coloro che sono in possesso di un diploma di maturità diverso da quelli sopra indicati unitamente a una delle seguenti lauree ritenute assorbenti del titolo richiesto: laurea triennale appartenente a una delle seguenti classi del D.M. 270/04 classe L-8 Ingegneria dell’Informazione, classe L-9 Ingegneria Industriale, L-30 Scienze e Tecnologie Fisiche, L-31 Scienze e tecnologie informatiche, L-35 Scienze Matematiche, e le corrispondenti classi di laurea del D.M. 509/1999 riportate nella tabella di equiparazione del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 o Laurea Magistrale appartenente a una delle seguenti classi del D.M. 270/04: LM-17 Fisica, LM-44 Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria, LM-18 Informatica LM-66 Sicurezza informatica, LM-91 Tecniche e metodi per la società dell’informazione LM-27 Ingegneria delle telecomunicazioni LM-26 Ingegneria della sicurezza LM-28 Ingegneria elettrica LM-25 Ingegneria dell’automazione LM-29 Ingegneria elettronica LM-32 Ingegneria informatica LM-40 Matematica, e le corrispondenti classi di laurea Specialistica di cui al D.M. 509/1999 riportate nella tabella di equiparazione del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009; patente di guida categoria B in corso di validità. Contratto a tempo determinato. Le domande vanno presentate entro il 9 novembre.
12 11 20 L’Asst della Vallecamonica pubblica un avviso per il conferimento dell’incarico di direttore della struttura complessa “Servizio di farmacia ospedaliera” in staff alla direzione sanitaria. Requisiti: Diploma di laurea in Farmacia o in Chimica e tecnologie farmaceutiche; iscrizione all’albo professionale dell’ordine dei Farmacisti; specializzazione nella disciplina di Farmacia ospedaliera o in una disciplina equipollente unitamente a un’anzianità di servizio complessiva di 7 anni, di cui 5 nella disciplina o disciplina equipollente, ovvero anzianità di servizio di 10 anni nella disciplina; attestato di formazione manageriale da conseguirsi, qualora non già posseduto, entro un anno dall’inizio dell’incarico; curriculum professionale ai sensi dell’art.8 di cui sia documentata una specifica attività professionale e adeguata esperienza ai sensi dell’art.6 del suddetto DPR e dal quale si possano evincere i requisiti di cui all’art. 15, comma 7 bis, lett. b) del D.Lgs. n.502/1992 (necessarie competenze organizzative e gestionali, volumi dell’attività svolta, aderenza al profilo ricercato). Contratto a tempo determinato. Le domande vanno presentate entro il 12 novembre.
12 11 20 L’Asst della Vallecamonica indice un concorso pubblico per l’assunzione di un collaboratore professionale. Requisiti: Laurea triennale in Scienze e Tecnologie farmaceutiche – classe L29 oppure Diploma di laurea in Farmacia o in Chimica e tecnologie farmaceutiche ovvero diploma di Laurea Specialistica appartenente alla classe 14/S o diploma di Laurea Magistrale appartenente alla classe LM/13. Contratto a tempo indeterminato. Le domande vanno presentate entro il 12 novembre.
12 11 20 BRESCIA L’Asst Spedali Civili indice un concorso pubblico per l’assunzione di un collaboratore professionale tecnico data manager-Cat. D. Requisiti: Laurea triennale. Contratto a tempo indeterminato. Le domande vanno presentate entro il 12 novembre.
13 11 20 NIARDO Il Comune indice un bando di selezione per un corso di formazione per un geometra praticante. Requisiti: diploma di Geometra, riconoscimento della validità del corso di praticantato, iscrizione al Registro Praticanti. Durata del corso di sei mesi. Le domande di partecipazione, scaricabili dal sito www.comune.niardo.bs.it, devono essere consegnate all’Ufficio Protocollo entro le 12:00 del 13 novembre.
16 11 20 L’Asst del Garda pubblica l’avviso per la formazione di una graduatoria per incarichi di dirigente medico di Cardiologia. Requisiti: Laurea in Medicina e Chirurgia; specializzazione nella disciplina oggetto dell’avviso; iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici. Contratto a tempo determinato. Le domande vanno presentate entro il 16 novembre.
19 11 20 BEDIZZOLE Il Comune indice un concorso pubblico per la copertura di due posti di agente di Polizia Locale (cat. C). Requisiti: Diploma di istruzione secondaria di secondo grado (durata corso di studi di anni cinque – diploma di maturità); patente di guida categoria B in corso di validità. Contratto a tempo indeterminato. Le domande vanno presentate entro il 19 novembre.
19 11 20 BEDIZZOLE Il Comune indice un concorso pubblico per la copertura di istruttore direttivo amministrativo -contabile (cat. D). Requisiti: Patente di guida cat. “B” in corso di validità; uno dei seguenti titoli di studio: Laurea in economia e commercio o equipollente (magistrale o triennale) o Laurea in giurisprudenza o equipollente (magistrale o triennale). Contratto a tempo indeterminato. Le domande vanno presentate entro il 19 novembre.
19 11 20 MAZZANO-NUVOLERA-NUVOLENTO L’aggregazione dei Comuni indice un concorso pubblico per la copertura di un posto di istruttore tecnico (cat. C) a Nuvolera per l’utilizzo nell’ufficio pubblico intercomunale Lavori pubblici e Servizi comunali. Requisiti: Diplomi di lauree conseguiti con il vecchio ordinamento o equipollenti: laurea in architettura, ingegneria civile, edile, edile-architettura, in pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale, laurea in scienze ambientali, laurea scienze agrarie e del territorio, laurea in geologia, laurea in scienze agrarie OPPURE uno dei seguenti diplomi di laurea triennale o equipollenti classe 4 scienza dell’architettura e dell’ingegneria edile, classe 7 urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale, classe L-17 scienze dell’architettura, classe L-23 scienze e tecniche dell’edilizia, classe L-21 scienza della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale, 82/S scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio, 86/S scienze geologiche 85/S scienze geofisiche, 77/S scienze e tecnologie agrarie OPPURE uno dei seguenti diplomi di laurea specialistica/magistrale o equipollenti classe 4/S architettura e ingegneria edile, classe 28/S ingegneria civile, classe 54/S pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, classe LM-4 architettura e ingegneria edile-architettura, classe LM-23 ingegneria civile, classe LM-48 pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, LM-75 scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio, LM-74 scienze e tecnologie geologiche LM-79 scienze geofisiche, LM-69 scienze e tecnologie agrarie; patente di categoria B di abilitazione alla guida di autovetture in corso di validità; conoscenza della lingua inglese; conoscenza e utilizzazione delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. Contratto a tempo indeterminato. Le domande vanno presentate entro il 19 novembre.
22 11 20 BRESCIA L’Università indice una procedura selettiva per la chiamata di un ricercatore presso il dipartimento di Scienze cliniche e sperimentali per il programma di ricerca: “Studio dei meccanismi neurali dell’attenzione visuospaziale mediante un approccio multi-modale. Requisiti: Conoscenza inglese livello buono; numero massimo di pubblicazioni da presentare 20; dottorato di ricerca nell’ambito delle Neuroscienze; almeno uno dei seguenti requisiti: avere usufruito di contratti di cui all’art. 24, comma 3, lettera a), della Legge n. 240/2010 oppure avere conseguito l’abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore di prima o di seconda fascia di cui all’articolo 16 della Legge n. 240/2010 oppure essere in possesso del titolo di specializzazione medica oppure avere usufruito, per almeno tre anni, anche non consecutivi, di assegni di ricerca ai sensi dell’articolo 51, comma 6, della legge 27 dicembre 1997 n.449 o di assegni di ricerca di cui all’articolo 22 della Legge n. 240/2010 o di borse post-dottorato ai sensi dell’articolo 4 della legge 30 novembre 1989, n. 398 ovvero di analoghi contratti, assegni o borse in atenei stranieri o di contratti stipulati ai sensi dell’articolo 1, comma 14, della legge n. 230 del 4 novembre 2005. Contratto a tempo determinato. Le domande vanno presentate entro il 22 novembre.
23 11 20 L’Asst del Garda indice un concorso pubblico per la copertura di sette posti di dirigente medico di Ginecologia ed Ostetricia. Laurea in Medicina e Chirurgia; specializzazione nella disciplina oggetto dell’avviso; iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici. Contratto a tempo indeterminato. Le domande vanno presentate entro il 23 novembre.
23 11 20 CHIARI Il Comune indice un concorso pubblico per la copertura di due posti di istruttore tecnico/amministrativo Polizia Locale (cat. C, pos. Economica C1), di cui uno riservato prioritariamento a volontari delle Forze Armate. Requisiti: Diploma di istruzione secondaria di secondo grado (ciclo di studi quinquennale); patente categoria B;conoscenza inglese; conoscenza uso di apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse: videoscrittura, fogli di calcolo, posta elettronica, PEC, web, browser. Contratto a tempo indeterminato. Le domande vanno presentate entro il 23 novembre.
30 11 20 BRENO La Comunità Montana indice un bando con modalità a sportello per l’assegnazione di contributi alle imprese agricole e loro Cooperative che si avvalgono del servizio di assistenza tecnica per il miglioramento della qualità del latte, ed in particolar modo per l’esecuzione delle analisi chimico-fisico del latte dei formaggi e derivati, ambientali e dell’acqua. Le domande di partecipazione, scaricabili dal sito www.cmvallecamonica.bs.it, devono essere consegnate all’Ufficio Protocollo o inviate tramite posta elettronica certificata a protocollo@pec.cmvallecamonica.bs.it entro il 30 novembre.
30 11 20 L’Asst della Vallecamoncia ha pubblicato un avviso per la formulazione di una graduatoria per assunzioni nella posizione e disciplina di medico dirigente-Disciplina Igiene, Epidemiologia e Sanità pubblica. Requisiti: Laurea in Medicina e chirurgia; diploma di specializzazione nella disciplina, in disciplina equipollente o affine (ovvero essere in servizio di ruolo nella medesima disciplina presso altra Azienda Sanitaria del comparto) a quella sopra indicata; iscrizione all’albo dell’Ordine dei Medici. Contratto a tempo determinato. Le domande vanno presentate entro il 30 novembre.
31 12 20 ASST DEL GARDA. Avviso pubblico di manifestazione d’interesse per medici in anestesia e rianimazione, malattie dell’apparato respiratorio, medicina interna, medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza, radiodiagnostica, disponibilità a prestare attività assistenziale nelle strutture dell’ASST del Garda. Per i requisiti si rimanda al bando. Contratto a tempo determinato, scadenza domande al 31 dicembre.
31 12 20 ASST DEL GARDA. Avviso pubblico di manifestazione d’interesse a prestare attività assistenziale nelle strutture dell’ASST del Garda nell’ambito dell’emergenza sanitaria connessa al COVID 19. Per i requisiti si rimanda al bando, contratto a tempo determinato, scadenza domande al 31 dicembre.
31 12 20 L’Asst del Garda pubblica un avviso di manifestazione d’interesse per medici in posseso di specializzazione in qualsiasi disciplina disponibili a prestare attività vaccinale per la campagna antinfluenzale presso le proprie strutture. Requisiti: Laurea in medicina e chirurgia; abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo; iscrizione all’ordine dei medici chirurghi; specializzazione in qualsiasi disciplina. In subordine ai candidati in possesso della specializzazione saranno prese in considerazione anche le domande di partecipazione presentate da candidati senza specializzazione La manifestazione di interesse può essere espressa anche da professionisti collocati in quiescenza. Contratto a tempo determinato. Le domande vanno presentate entro il 31 dicembre.

Parla camuno la nuova “squadra” del Vescovo Tremolada

Parla camuno la nuova “squadra” del Vescovo Tremolada

Due nomi noti alla Valle Camonica fra i nuovi Vicari episcopali di Brescia: il Vicario Generale Mons. Gaetano Fontana, già curato a Pisogne dal 1988 al 1997 e il Vicario Territoriale della Zona I (Valle Camonica, Sebino, Franciacorta, Fiume Oglio) l’attuale parroco di Breno don Mario Bonomi.

L’annuncio è stato dato nel corso di una cerimonia a Brescia alle 12 del 16 maggio. La “squadra” si compone di otto Vicari, dei quali quattro messi a capo delle Zone territoriali e tre responsabili di settori chiave (clero, vita consacrata, amministrazione) più un Vicario Generale.

Il nuovo vicario generale, che prende quindi il posto di mons. Gianfranco Mascher, è mons.Gaetano Fontana, attualmente parroco di Montichiari.

Don Angelo Gelmini, parroco di Rezzato e Molinetto, è il vicario per il clero; mons. Italo Gorni, parroco di Vallio Terme, è il vicario per la vita consacrata; don Giuseppe Mensi, parroco di Folzano, è il vicario per l’amministrazione.

Per completare la squadra dei vicari manca ancora una nomina, ovvero il responsabile per la pastorale dei laici: una figura non ancora individuata dal vescov.

Ci sono poi i quattro vicari che hanno competenza su altrettante maxi aree, e questa è la novità più significativa nel governo di mons. Tremolada.

Il vicario per la zona territoriale della Valcamonica, del Sebino,della Franciacorta e del fiume Oglio è don Mario Bonomi, attualmente parroco di Breno; il vicario per la pianura è don Alfredo Savoldi, ora parroco a Castelcovati;la competenza della zona territoriale che comprende Valtrompia, Valsabbia e Benaco è stata assegnata al vicario don Leonardo Farina, parroco di Toscolano Maderno; don Daniele Faita, parroco di Cellatica, è infine il vicario con competenza sulla zona di Brescia città e hinterland.

Completano il nuovo consiglio episcopale il cancelliere diocesano don Marco Alba e il rettore del Seminario don Gabriele Filippini.

Tutti i vicari, ad eccezione di mons. Italo Gorni, lasceranno i loro incarichi parrocchiali: nelle prossime settimane si conosceranno quindi anche i nomi dei sacerdoti che prenderanno il loro posto. Questi nuovi incarichi avranno una durata massima di dieci anni.